“Accetto critiche troppo vicine al cuore”

Dalla prima infanzia, la 33enne Catherine si pone le seguenti domande: “Chi sono io?”,” Perché vivo?”,” Qual è il punto di quello che faccio?”… è preoccupata che queste domande non la lasciano andare. Vede persino la necessità di capire se stessa l’inizio della depressione. Ekaterina, 33 anni, biotecnico “Fin dalla prima infanzia, mi sono costantemente […]

“Accetto critiche troppo vicine al cuore” Read More »